Chirurgia Seno

Mastoplastica riduttiva

LA MASTOPLASTICA RIDUTTIVA

La mastoplastica riduttiva consente di modificare la forma e le dimensioni di un seno troppo grande e cadente e/o di correggere un’asimmetria mammaria, migliorando l’armonia del corpo e il proprio senso di autostima.
Non esistono limiti di età, ma è preferibile attendere il completo sviluppo del seno che avviene generalmente intorno alla maggiore età.

PRIMA DELL’INTERVENTO DI MASTOPLASTICA RIDUTTIVA
La visita pre-operatoria è molto importante. Durante la prima visita il chirurgo dovrà valutare la forma e le dimensioni del seno, dell’areola e del capezzolo illustrando le possibili modificazioni di forma e di volume che potranno accadere.
L’INTERVENTO DI MASTOPLASTICA RIDUTTIVA
La mastoplastica riduttiva viene normalmente eseguita in anestesia generale e in regime di ricovero in clinica per una o due notti. Piccole mastoplastiche riduttive possono essere eseguite in anestesia locale con sedazione in regime di day-surgery.
La durata dell’intervento va da un’ora e mezzo a circa tre ore, è assolutamente indolore e termina con una medicazione e l’uso di un reggiseno.
Rischi e complicanze
Nei primi due giorni potranno apparire gonfiore ed ecchimosi intorno alla regione trattata. Raramente si possono verificare sanguinamenti, infezione, cicatrici cheloidee e alterazioni della sensibilità dell’areola e del capezzolo (soprattutto in pazienti fumatrici). Alcune volte possono residuare difficoltà a futuri allattamenti.

DECORSO POST-OPERATORIO MASTOPLASTICA RIDUTTIVA
E’ necessario rimanere a riposo nei 2 giorni successivi all’intervento. Dopo 7-10 giorni si potrà riprendere l’attività lavorativa se non eccessivamente faticosa. Dopo 1 mese dall’intervento chirurgico è possibile riprendere progressivamente tutte le normali attività compresa quella sportiva.

Il risultato estetico conseguibile è generalmente molto soddisfacente e duraturo ma non permanente, in quanto sarà sempre condizionato dal vari fattori come aumento e perdite di peso, gravidanze, fumo, ecc. e dagli inevitabili effetti della gravità e dell’invecchiamento.

CICATRICI MASTOPLASTICA RIDUTTIVA
Le incisioni possono essere effettuate solo intorno all’areola o scendere verticalmente fino al solco sottomammario e lungo la piega inferiore del seno (cosiddetta incisione a forma di ancora o a T rovesciata), a seconda che si tratti di piccole, medie o grandi riduzioni. Le cicatrici resteranno comunque nascoste all’interno del reggiseno o del costume da bagno.

Vuoi un suggerimento? Mandami una tua foto

Invia

Scrivimi

Clinica Mater Dei, Via Antonio Bertoloni, 34, 00197 Roma RM

Indicazioni

Viale Africa, 19, 95129 Catania CT

Indicazioni