Chirurgia Viso

Lifting del sopracciglio

LIFTING DEL SOPRACCIGLIO

Il lifting del sopracciglio permette di risollevare il sopracciglio attraverso il suo corretto riposizionamento con l’obbiettivo di risolvere tutti i maggiori inestetismi dell’area periorbitaria laterale legati alla caduta del sopracciglio che non verrebbero correttamente risolti da un intervento di blefaroplastica.

PRIMA DELL’INTERVENTO DI LIFTING DEL SOPRACCIGLIO

Durante la prima visita si identificheranno le corrette cause dell’inestetismo dell’area periorbitaria.

Le persone che hanno segni di cedimento nella regione frontale e periorbitaria, ma senza un vero e proprio eccesso di cute nella regione palpebrale, rappresentano la tipologia ideale di paziente che si sottopone a questo intervento.

L’INTERVENTO DI LIFTING DEL SOPRACCIGLIO

La tecnica prevede una piccola incisione su entrambi i lati ben nascosta tra i capelli nella regione temporale. Attraverso questa incisione i tessuti del sopracciglio vengono spostati nella loro posizione corretta più in alto e più indietro mediante l’apposizione di punti di sutura riassorbibili.

L’anestesia può essere locale con sedazione o generale.

DECORSO POST – OPERATORIO LIFTING DEL SOPRACCIGLIO

E’ richiesto un day hospital o un giorno di ricovero.

Dopo circa 10 – 12 giorni vengono rimossi i punti sulla cute a livello del capillizio. Ecchimosi possono esser presenti ma scompaiono entro pochi giorni.

Vuoi un suggerimento? Mandami una tua foto

Invia

Scrivimi

Clinica Mater Dei, Via Antonio Bertoloni, 34, 00197 Roma RM

Indicazioni

Clinica Parioli, Via Felice Giordano, 8, 00197 Roma RM

Indicazioni

Casa di cura Gibiino srl, viale Odorico da Pordenone, 25, 95128 Catania CT

Indicazioni